Vai al contenuto

Lezioni di cocktail: il «Ctrl Alt Punch» del Robb de Matt

  • di

Cosa succede se la birra artigianale incontra l’estro del barman? Se lo sono chiesti il Birrificio Rurale di Desio (Mb) e il Rob de Matt, locale con giardino e orto a Dergano. Il risultato sono dieci beercocktail creati da Matteo «Kenny» Isella: uno di questi è il «Ctrl Alt Punch», fatto con la Reset, una birra Amber Ale del Birrificio Rurale, sloe gin (un gin più dolce perché vengono aggiunte delle prugnole) e sherbet di agrumi con tè nero.

 

Guarda tutte le lezioni di cocktail

Il “Chiedimi se sono felice” del Nik’s & Co

Il “Yellow Sub-Maria” del Lacerba Quisibeve

Il “Paesaggio quasi tipografico” del Camparino

Il “Graziella” della Santeria Toscana 31

Il Cherry Season del Dry

Il Farmily Daiquiri del Mag

Un Americano in brewery del Milord Milano

Il Garibaldi al basilico del Chinese Box

Il Negroni del Professore di Mattia Pastori

Il Rob Roy dello Spirit de Milan

L’Earl Grey Marteani di Rita & Cocktails

Il Clover Club del Twist on Classic

La Cheese Cake à la Maison del Four Seasons

Il Cardinale Classico del Bar Basso

Il London Mule di The Spirit

L’”Ambrosia” del Surfer’s Garden

Il Martini di Alex del Suzy

 

 

L’articolo Lezioni di cocktail: il «Ctrl Alt Punch» del Robb de Matt proviene da vivimilano.corriere.it.


Source: Vivimilano Corriere