DABARTET ARTE

Arte per gli artisti

Christie's punta all'asta globale con una vendita online a staffetta da Hong Kong a New York

Christie's punta all'asta globale con una vendita online a staffetta da Hong Kong a New York

Un’asta-evento formato staffetta si appresta a fare il giro del mondo in 24 ore, preparandosi a varcare i confini dei principali hub del panorama dell’arte, Hong Kong, Parigi, Londra, New York. Christie’s reinventa la sua esperienza di vendita lanciando ONE: a global sale of the 20th Century, un’asta d’arte globale dedicata ai maestri delLeggi di più a riguardoChristie's punta all'asta globale con una vendita online a staffetta da Hong Kong a New York[…]

Il Memento Park di Budapest: come trasformare l'arte di regime in una lezione di storia

Il Memento Park di Budapest: come trasformare l'arte di regime in una lezione di storia

Mentre la furia iconoclasta, dagli Stati Uniti all’Europa, depone temporaneamente le armi, lasciando i segni delle sue sferzate su alcune statue simbolo del colonialismo e del potere schiavista, ci sono musei che sfruttano le cicatrici della storia, anche la più dolorosa, per preservarne la memoria con percorsi espositivi tra cimeli e curiosità inaspettate. Un percorsoLeggi di più a riguardoIl Memento Park di Budapest: come trasformare l'arte di regime in una lezione di storia[…]

La grande fotografia torna in scena: 8 mostre da non perdere

La grande fotografia torna in scena: 8 mostre da non perdere

Reportage, ritratti d’autore, moda, nudo, paesaggi: i Maestri della fotografia sono tornati per un’estate a tutto scatto. Da Milano a Napoli, ecco le tappe da non perdere per un viaggio tra le sfumature dell’immagine d’autore. • Helmut Newton Works – Fino al 20 settembre alla GAM di Torino Cento anni fa nasceva a BerlinoLeggi di più a riguardoLa grande fotografia torna in scena: 8 mostre da non perdere[…]

La banana nell'arte, da Gauguin a Warhol fino a Cattelan e Urs Fischer

La banana nell'arte, da Gauguin a Warhol fino a Cattelan e Urs Fischer

Algida, dorata e sensuale, la donna della foto sembra uscita da un film anni Cinquanta. Mele, fragole e banane fluttuano intorno al suo volto pensoso. “La cosa divertente è che i frutti sono più universali delle star del cinema”, commenta l’autore Urs Fischer, non nuovo a incursioni creative tra i banchi del mercato. UnLeggi di più a riguardoLa banana nell'arte, da Gauguin a Warhol fino a Cattelan e Urs Fischer[…]

Da Van Gogh a Letizia Battaglia: scoprirsi artista in tarda età

Da Van Gogh a Letizia Battaglia: scoprirsi artista in tarda età

Artisti si nasce? Tutt’altro. C’è chi lo diventa a colpi di esercizio, chi con un’improvvisa alzata di testa, chi con una scuola o una bottega alle spalle, chi inventando il proprio stile da autodidatta. Anche l’età conta fino a un certo punto: a fronte di un enfant prodige come Raffaello, che concluse a 37Leggi di più a riguardoDa Van Gogh a Letizia Battaglia: scoprirsi artista in tarda età[…]

Riaprono i giardini: a Roma e a Torino due appuntamenti da non perdere

Riaprono i giardini: a Roma e a Torino due appuntamenti da non perdere

L’arte en plein air, fuori dalle sale dei musei, ha il fascino di cantucci segreti, angoli verdi percorsi da meraviglie naturali e architettoniche, curiosità nascoste che, con l’arrivo dell’estate, invitano a godere il più possibile del bello che si mostra all’aria aperta. Sabato 27 e domenica 28 giugno in occasione delle Giornate FAI all’aperto,Leggi di più a riguardoRiaprono i giardini: a Roma e a Torino due appuntamenti da non perdere[…]

Lezioni di cocktail: il “Cherry Season” del Dry

Lezioni di cocktail: il “Cherry Season” del Dry

Cosa succede se due dei prodotti più estivi che ci siano, le ciliegie e il basilico, finisco nello shaker? Si ottiene un «Cherry Season», un drink a gradazione alcolica medio-bassa, dal sapore leggero e fruttato. Lo propone Matisse Fabbro di Dry Milano (viale Vittorio Veneto 28 e via Solferino 33), uno dei primi indirizziLeggi di più a riguardoLezioni di cocktail: il “Cherry Season” del Dry[…]

Lezioni di cocktail: il “Graziella” della Santeria Toscana 31

Lezioni di cocktail: il “Graziella” della Santeria Toscana 31

Ha il nome di una bicicletta di altri tempi il cocktail fresco e agrumato proposto da Matteo Fabrizi, bar manager di Santeria Toscana 31 e Santeria Paladini 8. Si chiama «Graziella» e si prepara con succo di lime, bitter alla menta, liquore al bergamotto e cedrata. Tocco finale, tre gocce di olio di sesamoLeggi di più a riguardoLezioni di cocktail: il “Graziella” della Santeria Toscana 31[…]