Vai al contenuto

Dietro le quinte con Filippo Timi, regista e attore

In esclusiva per Vivimilano, un’occasione ghiotta per sbirciare dietro le quinte di uno degli spettacoli di maggior successo prodotti dal Teatro Franco Parenti negli ultimi anni. Sono 6 minuti di prove di “Il Don Giovanni” da Molière e Mozart/Da Ponte, riscritto, diretto e interpretato da Filippo Timi, istrionico artista noto al grande pubblico anche per le sue interpretazioni cinematografiche (Ozpetek, Costanza, Salvatores, Bellocchio, tra i tanti a dirigerlo) e televisive (“I delitti del BarLume”, “Skianto Sanremo’ 67”). Affascinante e strabordante, il Timi regista teatrale procede per accumulo di segni, registri e citazioni, in cui il cupio dissolvi del Burlador de Sevilla diventa specchio di un oggi caotico più che mai. Il Don Giovanni di Timi seduce, uccide e corre verso la morte in un trip allucinato in cui si intrecciano musica pop e lirica, disco dance anni Ottanta e filmati trash di youtube, accenti stranieri e dialettali, Cristo con flebo crocifisso a una sedia a rotelle, cartoni animati e water dorati. Con una menzione speciale per i meravigliosi costumi di Fabio Zambernardi. In scena con Timi anche Umberto Petranca, Alexandre Styker, Marina Rocco, Lucia Mascino, Elena Lietti, Roberto Laureri, Matteo De Blasio e Fulvio Accogli.

Il video è uno dei tanti che il Teatro Franco Parenti sta rilasciando gradualmente sul suo sito per mantenere vivo il rapporto con il pubblico, essenziale alla natura stessa del teatro: spettacoli inediti, interviste, documentari storici, backstage, incontri e lezioni magistrali.
Segui ViviMilano sui social: InstagramFacebook e Twitter e taggaci se condividi i nostri articoli!

L’articolo Dietro le quinte con Filippo Timi, regista e attore proviene da vivimilano.corriere.it.


Source: Vivimilano Corriere