Umana seduzione e pudica bellezza: l'Annunciata di Antonello da Messina

Una donna giovanissima, dai lineamenti raffinati, gli occhi neri, profondi, il viso di una purezza disarmante, affonda lo sguardo magnetico nel vuoto, davanti a sé, verso un punto indefinito. Con il capo coperto da un velo – che ricorda il colore del mare di Sicilia – sembra ascoltare una voce …
Source: Arte NEWS

1 commento su “Umana seduzione e pudica bellezza: l'Annunciata di Antonello da Messina”

  1. I simply want to say I’m very new to blogging and actually loved your web site. Very likely I’m want to bookmark your blog post . You really have exceptional stories. Bless you for sharing with us your web page.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.