La scomparsa degli studenti di Ayotzinapa al centro di "Vivos", il nuovo documentario di Ai Weiwei

Per il suo terzo documentario, presentato al Sundance Film Festival 2020, l’artista cinese Ai Weiwei esplora il flagello della corruzione, attraverso un’indagine intima, eppur drammatica, che penetra nel limbo del dolore, partendo dalla carneficina di Ayotzinapa, in Messico. “Vivos” …
Source: Arte NEWS

1 commento su “La scomparsa degli studenti di Ayotzinapa al centro di "Vivos", il nuovo documentario di Ai Weiwei”

  1. I just want to say I’m new to weblog and really enjoyed you’re web blog. More than likely I’m going to bookmark your site . You actually have fantastic stories. Kudos for sharing your web-site.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.