A Lugano un omaggio a Giovanni Segantini e al sublime nell'arte

Era da quasi un secolo che il Trittico della Natura di Giovanni Segantini non varcava le Alpi per portare, dall’omonimo museo di St. Moritz al LAC di Lugano, la sublime bellezza di un’opera monumentale, messa a confronto con artisti come Giovanni Giacometti, Boccioni, Burkhard. Dal 25 agosto …
Source: Arte NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.