Un Leonardo mai visto: le scoperte della Sala delle Asse

Un groviglio di tronchi, rami e foglie che si arrampicano fino al soffitto e, tra l’intrico della vegetazione, un paesaggio lombardo con case e colline. Così doveva presentarsi alla fine del Quattrocento la Sala delle Asse del Castello Sforzesco, decorata da Leonardo da Vinci per Ludovico …
Source: Arte NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.