La nuova missione di Villa d'Este, laboratorio di idee e nuova meraviglia

È conosciuta soprattutto per il suo giardino d’acqua che Goethe considerava “una delle somme visioni offerte dalla natura”, per quella verde bellezza che attraverso fontane, grotte, ninfei, musiche idrauliche continua a snocciolare un modello più volte emulato nei giardini …
Source: Arte NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.