Al Mambo la prima italiana di Mika Rottenberg

Milioni di colori vivaci venduti in un ipermercato cinese, perle coltivate, salviettine umidificate ricavate dal sudore altrui. Sono i mondi evocati da Mika Rottenberg nelle sue creazioni visive, universi popolati da personaggi fuori dal comune intenti in attività banali e ripetitive, simili a …
Source: Arte NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.