Restauro aperto per un capolavoro del Verrocchio

Un fanciullo dai lineamenti delicati, i capelli al vento, il corpo sospeso nell’aria in una posa dinamica e incredibilmente naturale che preannuncia la grazia dei putti leonardeschi: è il “bambino di bronzo” che Lorenzo il Magnifico volle per la sua villa di Careggi e che per …
Source: Arte NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.