L’Italia com’era: dal paesaggio dipinto alle cartoline

È dai tempi di Dante e Petrarca il Bel Paese, diviso in stati e staterelli, seduce i visitatori con la natura, l’arte e la luce. Per non parlare dei viaggiatori del Grand Tour, stregati da marine, campagne, città e rovine al punto da dare impulso a una produzione pittorica fatta apposta …
Source: Arte NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.